Natália nasce nel 1995 a Nitra, un piccolo paesino situato a ovest della Slovacchia. Dopo aver terminato le scuole superiori, decide di spiccare il volo, studiando economica nella capitale slovacca, Bratislava. Dopo tre anni, però, scopre di volersi dedicare in modo più approfondito al marketing management, scelto come principale disciplina del suo percorso. Avviene improvvisamente una svolta. Decide di lasciare la Slovacchia e partire per l’Italia in Erasmus. Grazie ai viaggi, alla conoscenza della cultura di nuove persone e soprattutto grazie al cibo (il miglior cibo del mondo), innamorata di questa nazione, decide di allungare la sua permanenza in Italia per tutto l’anno. Durante il suo stage a Forlì, decide di entrare a far parte, come membro, dell’ACS (Associazione Culturale Slovacca), promuovendola nel migliore dei modi. Incrociamo allora le dita per lei!