Kandidát alebo “Mo ti sistemo io la carriera!“ La pièce teatrale in lingua slovacca

Kandidát alebo “Mo ti sistemo io la carriera!“ La pièce teatrale in lingua slovacca

Vi siete mai chiesti cosa fanno gli studenti del Dipartimento di Traduzione e Interpretazione di Forlì una volta finite le lezioni? Studiano? Dormono? Cucinano? Vanno a ballare? Bè, fanno la vita da studenti, ovvio, però alcuni di loro vanno anche a fare le prove di teatro. Ogni anno l’Associazione Studentesca Universitaria SSenzaLiMITi porta sul palcoscenico

Vi siete mai chiesti cosa fanno gli studenti del Dipartimento di Traduzione e Interpretazione di Forlì una volta finite le lezioni? Studiano? Dormono? Cucinano? Vanno a ballare? Bè, fanno la vita da studenti, ovvio, però alcuni di loro vanno anche a fare le prove di teatro. Ogni anno l’Associazione Studentesca Universitaria SSenzaLiMITi porta sul palcoscenico del Teatro Diego Fabbri di Forlì numerosi spettacoli teatrali in lingua straniera. Gli studenti, coordinati dai loro professori o autogestiti, hanno la possibilità di imparare e migliorare le proprie conoscenze linguistiche, mettendo in scena una pièce teatrale originale, a volte ispirandosi anche ad altre opere.

Al Teatro Diego Fabbri di Forlì si è conclusa quest’anno la XXV edizione della Rassegna Teatrale dell’Associazione Studentesca Universitaria SSenzaLiMITi, inserita nella programmazione scientifico-culturale “Babele Teatrale in Costruzione”, ideata e organizzata dal Centro di Studi Trasversali su Teatro e Interculturalità del Dipartimento di Interpretazione e Traduzione (DIT) dell’Università di Bologna, Campus di Forlì. Ogni anno il Teatro apre le porte a studenti, amici, professori, parenti e a chiunque sia interessato ad assistere ai diversi spettacoli in lingua originale. Dal 10 al 13 maggio 2017 si sono esibiti ben 12 gruppi in quattro serate: si sono tenuti, in ordine, gli spettacoli in lingua portoghese, giapponese, bulgaro, francese, tedesco, arabo, italiano L2, inglese, italiano, slovacco, spagnolo e russo.

Dopo il successo delle scorse edizioni (Perinbaba nel 2013, La principessa domata nel 2014, Ten, o ktorom sa hovorí – L’uomo del momento nel 2015, Slovenská sága nel 2016), anche quest’anno il gruppo di teatro in lingua slovacca, coordinato dalla professoressa Veronika Svoradová, docente di Lingua e cultura slovacca presso il DIT di Forlì, si è esibito portando in scena la commedia Kandidát alebo “Mo ti sistemo io la carriera!“.
Baltazár Slivka, amministratore dell’impresa di onoranze funebri “Li Mortáčki Voštra”, ha nella vita due grandi problemi: una fame implacabile e una moglie ambiziosa e costantemente infelice. Quando Slivková, la sua dolce e impaziente metà, ne ha abbastanza di fare la solita vita, escogita un piano per trasformare il marito in un uomo di successo o, meglio ancora, in un politico. Dopo essersi rassegnato al volere della moglie, Slivka accetta di prendere lezioni di etichetta per integrarsi meglio in quell’ambiente così lontano da lui.
Un susseguirsi di eventi divertenti e gustosi (l’elezione del partito, l’incontro coi candidati alla posizione di senatore e il tè a casa del senatore in carica) lo portano a conoscere la Ministra, colei che ha l’autorità per decidere se Baltazár sia un buon successore dell’attuale senatore o meno. Inizialmente molto rigidi e formali, la Ministra e gli altri membri delle alte sfere rivelano al pubblico di non essere poi tanto diversi dalla gente comune.

Quindi se volete scoprire le avventure di Slivka, Slivková e della loro filosofica e sportiva figlia Elenka sedetevi comodi e gustatevi la commedia in chiave moderna dell’opera teatrale Čaj u pána senátora del drammaturgo slovacco Ivan Stodola.

Video dello spettacolo: https://www.youtube.com/watch?v=TKoevdoJCbk&list=PLVBW8X3cjuf8alSAIZW6vNnSlJ7I5K21X&index=11

INTERPRETI:

– Baltazár Slivka: Beatrice Ricci

– Slivková: Marta Marcheselli 

– Elenka / Monna Lisa / Sekerová: Anna Palmieri

– Jano Papuliak (Boccaccia) / Papuliakova / comparsa: Marianna Gallo

– Miloš Sekera (Ascia): Sofia Neri

– Vecchio Motúz (Gomitolo): Fabiola Furnari

– Signor Tajomník (Segretario): Viliam Ostatnik

– Prof. Lopuškin: Gianni Ferreri

– Senatore: Fabio Zanni

– Ministra: Rossella Di Venere

TECNICI E ASSISTENTI DI SCENA:

– Tecnico luci: Laura Corleo

– Tecnico musiche: Marina Galli

– Tecnico sovratitoli: Adele Di Luca

– Trucco: Vittoria Marzocchi

– Grafica e locandina: Adele Di Luca

– Brano “Valzer n.2”: Francesco Boni

– Foto Instagram: Alessandra Gorgieri, Eugenia Dudník, Clara Ragazzini, Impresa di onoranze funebri L’Angelo

– Traduzione e revisione copione: Prof.ssa Veronika Svoradová, Marianna Gallo, Marina Galli, Beatrice Ricci, Adele Di Luca, Rossella Di Venere

– Traduzione poesia di M. Válek – Jesenná láska: Giulia de Matteis

 

 

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply